Polonia, 2106. Tabitha Aaronovich ha un’occasione unica: viaggiare indietro nel tempo alla scoperta delle creature che hanno popolato la Terra milioni di anni fa. Il suo compito nella vasta squadra a bordo della Craton è quello di catalogare i campioni prelevati dagli animali, affinché gli scienziati del presente possano analizzarli e trovare la soluzione alla crisi ambientale che sta mettendo a rischio la sopravvivenza della razza umana. Ma c’è qualcos’altro che la spinge a partire: la voglia di trasmettere al futuro qualcosa di più, per rendere partecipe tutta l’umanità dell’incredibile esperienza che sta vivendo. Per questo sfodera quaderno e matita e inizia a disegnare le bizzarre creature che abitano il mondo intorno a lei. Ma quanto sarà disposta a rischiare per la sua passione, quando in gioco c’è la salvezza stessa dell’umanità da cui proviene?


A metà strada tra diario di viaggio e album di disegni, questo sorprendente libro illustrato trasporta il lettore in un modo antecedente alla comparsa dell’uomo, dove i grandi mammiferi preistorici dominavano la Terra. Un avvincente viaggio alla scoperta di una porzione di storia evolutiva del nostro pianeta troppo spesso ignorata o dimenticata.

Diario dal tempo profondo

€ 20,00Prezzo